la dottoressa Lafasciano svolge attività di psicologo a bari

Studio di Psicologia dott.ssa Francesca Lafasciano

Opening Hours : Lun-Ven / 14,30-19,30 (su appuntamento)
  Contact : 349 64 48 816

Esistono uomini…

“…Che esistono uomini che, più del tuo corpo, vogliono spogliare i tuoi pensieri, la tua anima, il tuo essere … quello che sei nel tuo più intimo e profondo sentire … che ti entrano nel cuore un po’ alla volta, che neanche te ne accorgi … fingendo per anni milioni di parole … a costo di mille bugie dette e taciute e di giuramenti profani e sacrileghi, che speri per loro Dio non abbia mai sentito … e poi da lì, da quel luogo in cui non esistono difese ne barriere … presi da ripensamenti e sensi di colpa, ti uccidono di verità …
Che esistono uomini che si servono di te, e di quello che provi per loro … per capire se stessi, la loro vita, i loro problemi, la loro noia, i loro dubbi, le loro ansie e la loro insicurezza … per appagare il loro ego arso e restituirsi l’autostima perduta … o per riempire semplicemente i momenti di vuoto … e poi, quando realizzano … capiscono … risolvono … o semplicemente si stancano … basta così, non gli servì più … e pazienza se quel vuoto profondo e devastante come una voragine lo lasciano dentro te …
Che esistono uomini convinti che … se si fermano ad un passo dal tuo corpo, la loro coscienza di persone corrette e per bene è salva … se si fermano ad un passo dal tuo corpo possono pregiarsi dell’appellativo di “cavaliere d’altri tempi” … se si fermano ad un passo dal tuo corpo , loro sono Grandi! … lo sono per te che invece ami e non sai esserlo … non ti devono nulla e non ti hanno fatto alcun male … come se le ferite dell’anima non contassero solo perchè non grondano sangue …
… esistono uomini che amano per gioco e giocano ad amare …
 … per gioco costruiscono insieme a te un sogno in riva al mare … sempre per gioco poi lo distruggono e se ne vanno prima che arrivi la marea … e ti lasciano lì, a contare i giorni infiniti come granelli di sabbia … a raccogliere cocci di conchiglie che erano bellissime e che mai più ti faranno sentire il rumore del mare … ed a chiederti dove è finita tutta quella favola …
 … la vita…quando meno se lo aspettava…le ha insegnato te …… te … nessuna favola … solo un enorme bugia … la più grande che abbia mai vissuto … così grande che non le rimane nulla … neanche da ricordare … … se non che tutto era solo un enorme immensa totale bugia … … passerà … le ci vuole tempo, ma questo male che a volte soffoca il respiro passerà  … il tempo non sempre cancella, ma certamente aiuta … sfuma i contorni delle cose, anche delle più grandi … è sopravvissuta a cose peggiori … sopravviverà anche a questo … è forte lei … impara dalla montagna …
 … e anche il magma più rosso si fa sempre roccia, prima o poi …”

One Comment
  1. arlene

    ha centrato il problema signora psicologa e penoso veramente ma questi uomini purtroppo esistono ma questi bisogna espellarli come il tumore al seno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *