la dottoressa Lafasciano svolge attività di psicologo a bari

Studio di Psicologia dott.ssa Francesca Lafasciano

Opening Hours : Lun-Ven / 14,30-19,30 (su appuntamento)
  Contact : 349 64 48 816

La lettera alla madre e al padre

“Rispettare gli ordine dell’amore tra genitori e figli” Bert Hellinger

“Cara madre

accetto la mia vita da te come me l’hai trasmessa

con tutto ciò che implica e con la conoscenza di ciò che hai ‘pagato’

e di ciò che io dovrò ‘pagare’.

Per onorarti e darti gioia ne farò qualcosa di buono

sarà onorato il dono che mi hai fatto. Custodirò e nutrirò questa vita

e, se mi è permesso, la trasmetterò come hai fatto tu.

Ti prendo come mio padre

e tu puoi avermi come tuo figlio/tua figlia.

Tu sei il Padre giusto per me

e io sento di essere il figlio /la figlia giusto/a per te.

Tu sei il grande e io il piccolo/ la piccola.

Tu dai e io prendo – cara Madre.

Sono contento/a che tu abbia scelto come marito mio padre.

Voi seite i genitori più giusti per me…proprio voi.

Mi inchino, vi ringrazio e vi onoro”.

Caro Padre

accetto la mia vita da te come me l’hai trasmessa

con tutto ciò che implica e con la conoscenza di ciò che hai ‘pagato’

e di ciò che io dovrò ‘pagare’.

Per onorarti e darti gioia ne farò qualcosa di buono

sarà onorato il dono che mi hai fatto. Custodirò e nutrirò questa vita

e, se mi è permesso, la trasmetterò come hai fatto tu.

Ti prendo come mio padre

e tu puoi avermi come tuo figlio/tua figlia.

Tu sei il Padre giusto per me

e io sento di essere il figlio /la figlia giusto/a per te.

Tu sei il grande e io il piccolo/ la piccola.

Tu dai e io prendo – caro Padre.

Sono contento/a che tu abbia scelto come moglie mia madre.

Voi seite i genitori più giusti per me…proprio voi.

Mi inchino, vi ringrazio e vi onoro”.

One Comment
  1. Nicola

    Bellissima e molto toccante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *